codice etico

In ottemperanza alle disposizioni sancite dal D.Lgs 8 giugno 2001 n. 231 che ha introdotto per la prima volta nell'ordinamento italiano un regime di "responsabilità amministrativa" a carico delle società, ADV FINANCE S.p.a. ha adottato un proprio Modello di organizzazione, gestione e controllo con l'obiettivo di condurre gli affari e la gestione delle attività aziendali sulla base dei valori di efficienza, correttezza e lealtà.

Formano parte integrante del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo:

1.    Mappa delle attività a rischio: individua le fattispecie di illecito che possono determinare la responsabilità dell'ente anche ove realizzate nella forma del tentativo. Il documento, sulla base dell'operatività di ADV FINANCE identifica:
-      le attività c.d. “sensibili”;
-      i reati associabili alle attività c.d. “sensibili” individuate;
-      gli Organi/Funzioni della società che assumono il ruolo di gestione delle attività, concorso/supporto alle attività o supervisione/controllo nelle attività.

2.    Codice Etico:  individua l'insieme dei valori che costituiscono l'etica sociale e reca i principi guida nonché le direttive fondamentali cui si devono conformare le attività sociali ed i comportamenti di tutti coloro ai quali si applica il presente Codice, ciascuno nell'ambito delle rispettive competenze ed in relazione alla posizione ricoperta nell'organizzazione aziendale.
© ADV Finance Spa, Via Molino delle Armi 4, 20123 Milano, P.iva 05077520962, Societą iscritta all'Elenco ex art. 106 D.Lgs 385/93 con n. 41952,
Iscrizione al registro delle imprese di Milano n. 1795837, Capitale Sociale i.v. : Euro 3.080.000,00,
Iscritta al RUI tenuto dall'IVASS al n. E000348856, posta elettronica certificata: advfinance@legalmail.itnotizie sul lavoro